TOP
Erbe selvatiche commestibili libri

Erbe selvatiche commestibili. 10 libri a confronto

L

a passione per le erbe selvatiche commestibili sta coinvolgendo e appassionando sempre più persone. La scoperta degli usi che puoi fare di ogni erba spontanea rappresenta un riappropriarsi di saper quasi perduti ed è una conquista davvero affascinante.

Essere affiancati dalla giusta guida e dal manuale perfetto per te rappresenta il primo passo.
Primo ancora al premunirsi di tutti gli strumenti del mestieri.

LA BIBLIOTECA DELLE ERBE SELVATICHE COMMESTIBILI

Tra azienda agricola nomade e corsi di formazione, università concluse e in corso d’opera, passioni e progetti futuri, la mia biblioteca è straripante e ben strutturata. Qualche libro è un vero e proprio manuale sulle erbe selvatiche commestibili, altri sono delle letture piacevoli colme di ricette, altri delle guide pratiche e compatte che ti potranno accompagnare durante le tue escursioni botaniche.

Avere una guida preferita che ti dia delle indicazioni precise e sicure durante la raccolta è molto importante. Nonostante ciò, ricorda di raccogliere sono erbe selvatiche che conosci, facendo delle fotografie a quelle che non ti convincono per effettuare un riconoscimento in un secondo momento.

Questa frase mi ha definitivamente convinto dell’importanza di avere un buon manuale sempre con sé. Era l’inno di battaglia del mio Professore nel corso di abilitazione alla Raccolta delle erbe selvatiche commestibili. È decisamente efficace.

“Tutto si può mangiare.
Talvolta, solo una volta.”

Questo non mi ha scoraggiato nel proseguire con la conoscenza e la raccolta delle erbe commestibili, ma fa molto riflettere sul rispetto che occorre dare durante la raccolta di ognuna di esse.

Erbe selvatiche commestibili. SCEGLI LA GUIDA ADATTA A TE

Ma veniamo a noi.
Parliamo di erbe selvatiche e cerchiamo il manuale e la guida più adatta a te.

Per praticità, ho suddiviso in 3 categorie i testi che più mi sento di consigliarti in base alla mia esperienza personale e lavorativa. Ci sono anche dei testi in inglese molto interessanti, tra i miei preferiti quelli di Pascal Baudar, ma per ora concentriamoci su quelli italiani. Troverai quindi:

1. GUIDE PRATICHE
2. MANUALI DA CONSULTAZIONE
3. LETTURE E RICETTARI

Iniziamo!

Erbe selvatiche commestibili libri

1. GUIDE PRATICHE 

Si tratta di alcuni dei testi che mi accompagnano in campo durante ogni escursione botanica che faccio. Siano queste per piacere o per lavoro durante le raccolte.
Te li consiglio perché pratici, riassuntivi e molto pratici.

Autore: Rudi Beiser
Edizione: Ricca Editore
No. pagine: 278
Secondo me un manuale da campo completo. Dopo una breve introduzione con alcuni consigli davvero interessanti, si entra subito nel vivo con un elenco delle erbe selvatiche commestibili che facilmente troverai nei campi. In seguito a queste si propongono le piante tossiche e un pratico calendario coi periodi di raccolta. Per ogni erba selvatica la descrizione include le caratteristiche, gli habitat di diffusione, le specie con le quali potresti confonderle, alcuni consigli di utilizzo in cucina e in ambito curativo.

Autore: Rudi Beiser
Edizione: Ricca Editore
No. pagine: 176
Sulla falsa riga della precedente guida ma decisamente più snella. Ogni pagina presenta più piante suddivise per stagionalità e habitat di diffusione. È presente una sezione dei sosia velenosi ed un’altra dedicata a qualche ricetta con i principali impieghi delle erbe selvatiche. Decisamente pratico e di veloce consultazione, ma non completo come il precedente. Dipende da ciò che stai cercando e dal tuo grado di conoscenza delle materia erbe commestibili.

Autore: Ennio Lazzarini
Casa Editrice: HOEPLI MILANO Ed.
No. pagine: 192
Si tratta di un libro che non parla tanto di erbe selvatiche commestibili, ma piuttosto della fase successiva: quella dei frutti, delle bacche e dei semi. Per ogni pianta individuata viene specificato l’habitat, la morfologia, le parti da raccogliere, il pregio, gli usi ed una legenda molto pratica ti permette di capire immediatamente l’interesse nella raccolta o meno di questa pianta. Io lo porto con me soprattutto a fine estate o in autunno, il momento giusto per raccogliere in tutta sicurezza semi e frutti selvatici.

Autore: I e P. Schӧnfelder
Edizione: Ricca Editore
No. pagine: 446
Ti chiederai se sono sponsorizzata dalla casa editrice Hoepli. La risposta è no, ma le migliori guide che trovi in commercio attualmente, sono le loro a parer mio. Questo è una guida che affronta le erbe selvatiche a 360 gradi. Ne illustra tutti gli impieghi botanici: in cucina, fitoterapici e di medicina popolare. Suddiviso in base al colore della principale parte di pianta, è completato da un elenco delle piante velenose e da una tabelle degli impieghi di ogni erba e pianta selvatica trattata.

Erbe selvatiche commestibili libri

2. MANUALI DA CONSULTAZIONE 

Rispetto ai testi che abbiamo visto fino ad ora, i manuali hanno un utilizzo differente. Permettono un approfondimento non sul campo, ma a casa e ad ogni necessità. Si tratta generalmente di testi voluminosi che occupano un importante ruolo propedeutico alle successive uscite in campo.  

Autore: R. Luciano, C. Gatti
Casa Editrice: Edizioni arabAFenice
No. pagine: 263
Anche se la grafica non è tra le più ricercate a parer mio, la sostanza c’è. Ricco di fotografie, per ogni specie botanica vengono descritte le caratteristiche, gli habitat, le proprietà farmaceutiche, gli usi in cucina e alcune note interessanti. Seguono alcune semplici ricette.

Autore: Valeria Margerita Mosca
Casa Editrice: Giunti
No. pagine: 381
Grafica molto accattivante ma non tra i primi libri che andrei a consigliarti. Sicuramente da avere nella biblioteca di casa, ma non immediato nella consultazione e sicuramente adatto ha chi possiede già una buona conoscenza della materia.

Autore: G. Bulgarelli, S. Flamigni
Casa Editrice: HOEPLI MILANO Ed.
No. pagine: 192
Sulla stessa linea del libro “I frutti selvatici” nelle guide pratiche, questo è uno dei testi che non può mancare nella tua biblioteca di casa. Dopo una prima utilissima introduzione botanica, il libro propone alcune delle più frequenti piante selvatiche velenose nelle quale potrai imbatterti, comprese alcune decisamente inaspettate. Te lo assicuro.

Erbe selvatiche commestibili libri

3. LETTURE E RICETTARI 

Eccoli qua, i libri indispensabili nella post-raccolta. Devo dire che il panorama dei libri disponibili sulle piante selvatiche commestibili che trattano la parte più legata alle ricette sono davvero tantissimi.
Questi sono alcuni dei libri che più ti consiglio, ma ce ne sono tanti altri altrettanto validi. Penso che questi, tra tutti forse sono quelli che più si prestano a diventare degli originali regali.

Autore: L. Daddunzio, C. Mininni, M. Renna
Casa Editrice: Edizioni Casagrande
No. pagine: 155
Sorprendente. Divertente, nuovo, accattivante, sincero. Dopo qualche consiglio sulla raccolta delle erbe selvatiche e altre informazioni molto pratiche e utili, si parte con la descrizione delle piante e le successive ricette. Decisamente da avere in biblioteca.

Autore: Eleonora Matarrese
Casa Editrice: Bompiani
No. pagine: 237
Ecco un altro bel libro, dove il racconto dell’uso delle erbe commestibili si intreccia alle ricette e leggende che avvolgono le piante selvatiche. Le illustrazioni sono acquarellate, le piante presentate in base al loro habitat di appartenenza ed il testo si conclude con dei menù tutti selvatici. Un ottimo regalo anche per chi vuole avvicinarsi al mondo delle erbe spontanee commestibili.

Autore: Meret Bissegger
Casa Editrice: Edizioni Casagrande
No. pagine: 319
Che libro meraviglioso! Se la tua è una sana voglia di sperimentare qualche nuova e sana ricetta in cucina con le erbe selvatiche, questo è il libro che fa per te. Le ricette proposte sono finalmente alla portata di tutti, senza perdere la loro raffinatezza ed eleganza. Fotografie intriganti che ti fanno venir voglia di cimentarti immediatamente in qualche esperimento.

Autore: I. Hager, A. Hӧnigschmid, A. Schӧnweger
Casa Editrice: ATHESIA Ed.
No. pagine: 455
Libro extra oltre i 10 già consigliati. Ma doveva esserci. Spazia dalle erbe selvatiche utilizzate nella medicina popolare a quelle utilizzate in cucina, in casa, nell’orto. Fotografie molto curate, grafica in stile nordico, ricette d’effetto. Consigliato anche come regalo.

 

 

 

ATTENZIONE – La raccolta di erbe spontanee e altri prodotti selvatici richiede molta attenzione. Le informazioni riportate in questo sito sono a mero scopo illustrativo e non sostituiscono in nessun modo il parere medico. Gli autori declinano pertanto ogni tipo di responsabilità sulla raccolta e l’utilizzo di piante selvatiche a scopo curativo, cosmetico o alimentare. Ti invitano inoltre a documentarti e rivolgerti a persone qualificate. 

Agronoma e paesaggista per professione, sono un appassionata contadina, un’entusiasta apicoltrice e un’instancabile raccoglitrice. Fin da piccola, stare in un prato e fare una passeggiata in montagna erano le situazioni che più mi piacevano. Prendevo zainetto, cestino, forbicine, e col mio fidato amico Rex, partivo…non sapevo a raccogliere cosa, ma non tornavo mai a mani vuote.

Commenti (3)

  • Avatar

    I love looking through an article that will make men and women think. Also, many thanks for permitting me to comment. Gianna

    reply
  • Avatar

    You have remarked very interesting points! ps nice site. Loretta Brendin Glanti

    reply
  • Avatar

    Thanks for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I am waiting for your further post thank you once again. Faustina Ode

    reply

Scrivi un commento